La fotografia e i Fotografi

Elio Luxardo e la potenza del corpo umano

Scritto da Image Consult • Martedì, 24 agosto 2010 • Categoria: Mostre



Nell'ambito di Spilimbergo Fotografia 2010 la rassegna organizzata dal CRAF - Centro di Ricerca ed Archiviazione della Fotografia presso gli spazi espositivi di Corte Europa a Spilimbergo si è inaugurata la mostra fotografica Elio Luxardo e la potenza del corpo umano

Elio Luxardo (1908-1969) rivolse la sua attenzione di fotografo al corpo umano e al dettaglio, alla composizione dell’immagine e alla definizione della luce. Attivo già dal 1932, nel suo atelier di via del Tritone a Roma passarono celebrità e giovani attrici, affascinate dal suo modo di utilizzare sapientemente le luci.

Sfilarono davanti al suo obiettivo gli accademici d’Italia, Filippo Tommaso Marinetti e Luigi Pirandello, fresco di Nobel, le grandi dive del momento, Valentina Cortese, Clara Calamai, Alida Valli, e l’allora campione del mondo di boxe Primo Carnera.



Negli anni ’30 sperimentò i nudi, ricerca assolutamente privata. A differenza del ritratto, dove con il massimo dell’artificio idealizzava la figura sino a trasformala in icona, il nudo gli consentiva di cogliere l’azione scultorea della luce sul corpo. È l’ambientazione luministica a forgiare il soggetto in pose plastiche, con effetto seducente e misterioso, tipico del cinema di quegli anni.

La mostra propone una raffinata selezione delle opere di Luxardo conservate presso l’archivio della 3M Italia.

Corte Europa
Spilimbergo (PN)
Dal 24 luglio al 3 ottobre 2010
Orari: mercoledì-giovedì-venerdì: 16.00-20.00; sabato-domenica 10.30-12.30 /16.00-20.00 Info: tel/fax: 0427 91453
email: info@craf-fvg.it
2559 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia