La fotografia e i Fotografi

Secondo incontro fotonaturalistico ad Ancona

Scritto da Riccardo Pirana • Giovedì, 20 ottobre 2011 • Categoria: Workshop



Il secondo dei due meeting formativi dedicati alla fotografia naturalistica, che avrà luogo presso l'Università Politecnica delle Marche di Ancona, è in calendario per venerdì 18 novembre.


La Fotografia Naturalistica sale in Cattedra è il titolo di due incontri, il secondo dei quali è fissato per venerdì 18 novembre 2011, dedicati agli scatti naturalistici, durante i quali verrà dato particolare risalto agli aspetti della ricerca scientifica.

Due fotografi naturalisti Maurizio Biancarelli e Bruno D'Amicis presenteranno i loro scatti.

Gli stage con Roberto Anselmi, esperto di Digital Workflow che si occuperà della gestione di una stazione operativa per la stampa digitale a getto d'inchiostro, saranno l'opportunità data ai partecipanti di apprendere come si gestiscono i file Raw e come si realizza una stampa  Fine Art.

Durante le dimostrazioni Roberto Anselmi stamperà su carta Canson Infinity.

Gli incontri sono organizzati dal CRUA dell'Università di Ancona in collaborazione con AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani).


Il Circolo Fotografico Scattoflessibile nasce come sezione all'interno del Circolo Ricreativo Università di Ancona grazie a un gruppo di amici accomunati dalla passione comune per la fotografia.


La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria.

Quando: venerdì 18 novembre 2011

Dove: Università Politecnica delle Marche, Polo Montedago, Aula G2 quota 145, Ancona

Per iscrizione e per avere maggiori informazioni: Circolo Fotografico Scattoflessibile


2794 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia