La fotografia e i Fotografi

Steve McCurry in mostra a Roma

Scritto da Riccardo Pirana • Martedì, 6 dicembre 2011 • Categoria: Mostre



Dal 3 dicembre 2011 al 29 aprile 2012, Steve McCurry è a Roma con una grande mostra allestita al Museo d'Arte Contemporanea di Roma, negli spazi espositivi della Pelanda a Testaccio.

Steve McCurry non è solo uno dei più grandi maestri della fotografia del nostro secolo, premiato diverse volte con il World Press Photo Awards che si può considerare come una sorta di premio Nobel della fotografia, ma è un punto di riferimento, anche in Italia, per un larghissimo pubblico, soprattutto di giovani, che nelle sue fotografie riconoscono un modo di guardare il nostro tempo e, in un certo senso, "si riconoscono".

Uno dei maggiori protagonisti del design e della cultura dell'immagine in Italia, Fabio Novembre, ha curato la mostra e il progetto di allestimento. Il loro incontro e il dialogo aperto tra due esperienze così diverse sapranno creare per i visitatori un percorso sorprendente, di immagini e di emozioni.

La mostra presenta oltre 200 fotografie: non mancano alcune delle icone di McCurry, come il celebre ritratto della ragazza afgana dagli occhi verdi, scattate nel corso degli oltre 30 anni della sua straordinaria carriera di fotografo e di reporter; ma insieme ad una selezione del suo vasto repertorio, sono presentati per la prima volta i lavori più recenti, dal 2009 al 2011: il progetto the last roll con le 32 immagini scattate in giro per il mondo utilizzando l'ultimo rullino prodotto dalla Kodak, gli ultimi viaggi in Tailandia e in Birmania con una spettacolare serie di immagini dedicate al Buddismo, un lavoro inedito su Cuba... È raccontata tutta la storia della ragazza afgana, con scatti mai visti e con il materiale raccolto in giro per il mondo dallo stesso McCurry, che ci fa ripercorrere la storia di quella che è diventata una vera e propria icona.
È infine esposta una selezione delle sue "fotografie italiane", un magnifico omaggio all'Italia frutto dei ripetuti soggiorni effettuati nel corso di quest'anno in varie città e regioni, dal Veneto alla Sicilia, appositamente per questo evento.


Quando: fino al 29 aprile 2012
Dove: Roma, MACRO Pelanda, Piazza Orazio Giustiniani 4
Orari: da martedì a domenica dalle ore 15.00 alle 23.00.
Aperture straordinarie: 26 dicembre 2011; 9 e 23 aprile 2012.
La mostra sarà chiusa: Tutti i lunedì; 24, 25, 31 dicembre e 1 gennaio. 

Per maggiori informazioni: www.stevemccurryroma.it

1979 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia