100piatti. Ricette e piatti per le cucine italiane di oggi.
buon anno da 100piatti.it

Il semifreddo alle pesche

Scritto da Sonja Caccamo - 100piatti • Venerdì, 2 aprile 2010 • Categoria: Dolci


Sorbetto PescaCon l'arrivo della bella stagione, arrivano anche i frutti tipicamente estivi. Probabilmente, assieme all'anguria, la pesca è il frutto più rappresentativo del prossimo periodo caldo, forse anche perché perdura per alcuni mesi. E allora, vista la sua lunga disponibilità, perché non pensare ad un sorbetto deliziosamente fresco e dissentante, oltre che ad essere veramente buono?

Il sorbetto alle pesche di oggi è particolarmente facile farlo e con un po' di destrezza, il risultato sarà eccezionale.

Ricetta per 4 persone

Ingredienti:

  • 4 pesche possibilmente gialle
  • 200 grammi di mascarpone
  • 150 grammi di zucchero
  • 100 grammi di biscotti savoiardi
  • 5 cl di brandy
  • alcuni amaretti sbricciolati

Difficoltà:
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti + 2 ore per il raffreddamento

Pentole :

Preparazione:

Dopo aver pulito e sbucciato le 4 pesche e tagliate a spicchi, ponetele a spicchi all'interno di una pentola a pressione (o in alternativa in una pentola tradizionale, ma in questo caso la cottura sarà molto più lunga). Aggiungetevi due o tre cucchiai di acqua e lo zucchero. Una volta che la pentola a pressione comincerà il sibilo, lasciate cuocere per altri 3 minuti. Dopo aver scaricato il vapore, rimuovete il coperchio della pentola a pressione e lasciate restringere il sughino formatosi, tanto che si addensi quel sufficiente.

Fatto raffreddare il tutto, le pesche cotte dovranno essere frullate fino ad ottenere un purea omogenea. Qualora le pesche fossero acquose, il sughino della pentola a pressione dovrà essere un pochino più ristretto, per bilanciare l'acquosità della purea ottenuta.

Bagnate i savoiardi con il brandy che avrete diluito con dell'acqua. Riponete i biscotti bagnati in una pirofila su un'unico strato e ricorpiteli con la crema di pesca e mascarpone. Rifinite e coprite con gli amaretti sbriciolati.

riponete il tutto in frigorifero per almeno due ore o un'ora e mezzo nel frico e mezz'ora ne freezer, qualora voleste ottenere un effetto "più freddo".

Buon appetito.

(non perdete di leggere la Crema di pesche, che è una variante molto interessante al Sorbetto alle Pesche)

6988 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA

Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.