100piatti. Ricette e piatti per le cucine italiane di oggi.
buon anno da 100piatti.it

Maionese. Diario di una passione e le sue ricette

Scritto da pachi • Venerdì, 22 luglio 2011 • Categoria: Salse


La maionese. Ovvero: come rendere speciale qualsiasi piatto.

100piatti-la-maionesePer farvi capire il mio rapporto con la maionese devo raccontarvi di quando, ai tempi dell’Università, io e io miei coinquilini ci trovavamo alle 3 del mattino in cucina, per farci il nostro spuntino preferito: pane e maionese.

C’è tutta una filosofia intorno al pane e maionese che bisogna provare per capire.

Perché intanto la maionese sta al pane come il cacio sui maccheroni, ma soprattutto perché la maionese è il 3 in 1 perfetto.

In una sola salsa metti insieme uova, olio e limone . Proteine e condimento in un solo gesto, senza sprechi e soprattutto senza lavare piatti: vi pare poco?

A noi sembrava la trovata piu’ geniale possibile e poi c’era il gusto. Perché la maionese ha quell’equilibrio perfetto che dà sapore e nello stesso tempo rende stuzzicante qualsiasi ingrediente. E’ condimento, ma anche quell' ingrediente in più, che aggiunge non solo sapore, ma anche consistenza ed equilibrio.

100piatti-ricette-con-la-calvé

Anche un’insalata diventa speciale con la maionese. Di accoppiamenti speciali ne abbiamo sperimentati moltissimi: maionese con i pomodori, con le carote, con i fagiolini, con i finocchi, con le verdure cotte al vapore, con le fritture, con la carne arrosto, con il riso, coi fagioli, con le fette biscottate e in un certo periodo scoprimmo tutti i segreti della pizza bianca, ancora calda, farcita di maionese, pomodori secchi e melanzane. Una risorsa fantastica, anche quando il frigo è vuoto.


Non avendo mai perso il vizio, ho continuato a fare i miei personali esperimenti con la maionese, confrontando anche le varie marche e tipi in commercio.

La maionese Calvè, resta la mia preferita. Senza dubbio. Soprattutto da quando è nata la versione light, la Mayo’, che mi ha aperto nuovi orizzonti culinari.

E’ così che è nato un piatto che è una mia invenzione. Il cuore del piatto è nella salsa che lo accompagna, che ha come base la Mayo’ ed è squisita.

Ovviamente, è perfetta da mangiare anche solo spalmata sul pane o sui crostini. Con questa ricetta che potete provare oggi stesso, ho deciso di partecipare all’iniziativa di Calvè che si chiama ‘visto che buono’, un sito ricco e divertente dove tutti possono caricare e scaricare le proprie ricette ispirate dalla maionese e provare il nuovo audio-ricettario. Proprio così, un ricettario fatto di musi-ricette.

'Visto che buono' è una risorsa comodissima per preparare qualche ricetta, facendoci guidare dalla musica e da una voce che ci dice passo-passo, come procedere.

100piatti-salse-calvé

Se anche voi siete appassionati di maionese, sul sito troverete tantissime ricette da rifare e potete caricare la vostra per partecipare a un’altra iniziativa molto carina.

Diventare l’ambasciatore di Calvè on-line. Ogni mese infatti Calvè sceglie tra tutti coloro che partecipano al sito, i blogger emergenti e li fa diventare ambasciatori della sua filosofia culinaria. Provate anche voi.

L’indirizzo è: 

E ora la mia ricetta speciale.

100piatti-ricette-con-la-maionesePolpettine di bulgur in salsa mix

Ingredienti (per 6 persone)

250 gr. di bulgur - 1 tubo di maionese Mayo’ -  1 mazzetto di prezzemolo - 1 mazzetto di basilico -  1 ciuffo di erba cipollina - 1 yogurt bianco - 1 cucchiaio di senape -  sale q.b. - 1 cucchiaio di salsa worchester - 1 cucchiaio di aceto balsamico

Preparazione:

  • Cuocete il bulgur (potete usare anche il Cous-cous) in due dita di acqua salata. Lasciatelo gonfiare, dividetelo con una forchetta e unite un paio di cucchiai di olio, mescolando, in modo che resti sgranato.
  • Nel frattempo preparate la salsa. Spezzettate tutti gli odori in una ciotola o nel frullatore, unite lo yogurt, la maionese, un pizzico di sale e iniziate a frullare.
  • Aggiungete la senape, la worchester e l’aceto balsamico e finite di frullare.
  • Dovete ottenere una salsa cremosa e omogenea.
  • Prendete il bulgur e formate con le mani o con due cucchiai,  tante palline medio-piccole.
  •  Sistemate le polpettine in un piatto grande preparato con un letto di insalatina verde.
  •  Servite con la salsa mix.

La salsa si conserva in frigo, in un barattolino ben chiuso.

Non dimenticate di condividere la vostra ricetta personale sul sito visto che buono

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing
6192 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA

Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.