La fotografia e i Fotografi

Nuova Sigma SD15

Scritto da Image Consult • Martedì, 9 marzo 2010 • Categoria: Prodotti



Sigma
presenta la nuova reflex digitale SLR SD15. Si tratta dell’ultimo modello della serie SD.
E’ dotata del sensore a immagine diretta da 14 megapixel Foveon X3 i cui pixel catturano, ognuno, l’intera sintesi dei colori primari RGB.
La nuova SD15 adotta il processore TRUE II in grado di elaborare la gran mole di dati fornita dal sensore a immagine diretta da 14 megapixel.

La fotocamera usa le card SD, offre un monitor LCD da 3 pollici, un sensore AE a 77 segmenti e AFE (Analog Front End).
L’otturatore è in grado di eseguire oltre 100 mila scatti.

Vediamo più nel dettaglio le carateristiche che rendono la SD15 interessante:

Sensore Foveon X3 a immagine diretta
Il sensore Foveon X3® a immagine diretta, di cui è dotata la reflex digitale SLR Sigma SD15, riproduce l’intera gamma di colori grazie ai pixel che catturano, ognuno, i tre colori della sintesi RGB. Tre strati di silicio, posti sopra il sensore, filtrano selettivamente la luce rossa, verde e blu come gli strati filtro della vecchia pellicola a colori. Grazie a ciò il sensore può riprodurre i colori in modo più accurato e offrire una risoluzione maggiore rispetto a un sensore tradizionale. Dal momento che un sensore con questa architettura non genera moiré, non è stato usato alcun filtro low pass.

Processore TRUE II
La SD15 adotta il processore d’immagine “TRUE (Three-layer Responsive Ultimate Engine) II” che riduce i tempi di elaborazione dell’immagine e ne aumenta la qualità. Un esclusivo algoritmo offre immagini ad alta risoluzione e riproduce con la massima accuratezza e definizione anche i colori più tenui.

Card SD
La Sigma SD15 utilizza card SD (Compatibili con SDHC) uguali a quelle usate nelle fotocamere Sigma della serie DP. In questo modo chi utilizza entrambe le serie non deve usare due tipi di card.

Sequenza di scatto in RAW di 21 fotogrammi
La SD15 usa il buffer di memoria DDR II che ha una capacità doppia, rispetto a quello utilizzato dalla SD14. I circuiti ad alta velocità di cui è dotato l’apparecchio sono in grado di supportare la granmassa d’informazioni generata dal sensore ad alta risoluzione da 14 megapixel. La SD15 è in grado di scattare sequenze, in formato RAW, fino a 21 fotogrammi con una cadenza di 3 fotogrammi per secondo.

AFE (Analog Front End)
AFE (Analog Front End) converte il flusso colore del segnale analogico in segnale digitale.
Ciò consente alla fotocamera di produrre immagini di grande definizione e ricche di colori.

Sensore AE a 77 segmenti
La SD15 adotta il nuovo sensore AE a 77 segmenti con un nuovo algoritmo AE che aumenta l’accuratezza della esposizione. La fotocamera riesce ad esporre correttamente anche in condizioni difficili d’illuminazione grazie al collegamento del sistema espositivo con i punti AF.
E’ possibile rivedere gli scatti nella modalità Provini (nove immagini in una schermata), Immagine singola o Immagine Zoomata (è possibile scegliere il punto da ingrandire mediante il selettore a quattro vie). Durante la visualizzazione delle immagini si possono evidenziare le informazioni di ripresa, come la velocità di scatto e il valore di diaframma F, premendo il pulsante INFO.

Quattro modalità di esposizione
La SD15 è dotata di quattro modalità espositive: Valutativa a 77 segmenti, A tutto Campo con Preferenza al Centro, Misurazione al Centro e Misurazione Spot.
Nel caso sia difficile, a causa delle condizioni di luce, stabilire l’esatta esposizione, la funzione Auto bracketing consente di riprendere una serie d’immagini dello stesso soggetto con tre o cinque esposizioni differenti.
Si possono impostare valori d’esposizione con incrementi di 1/3 di EV da +/-3EV (3stop) o +/-1.7EV(5 stop).

Nuova, intuitiva interfaccia
La nuova interfaccia rende più veloci e facili le operazioni. Il pulsante di Settaggio Veloce (Quick Set) visualizza le funzioni usate più di frequente, ad esempio: Modalità Colore, Bilanciamento del bianco, Qualità d’Immagine, Grandezza Immagine. Il selettore a quattro vie consente l’accesso veloce a tali modalità. Il pulsante FUNC attiva le funzioni Modalità Flash e Modalità Sincro Flash

Memorizzazione RAW
La SD15 offre la usuale memorizzazione JPEG e quella RAW che mantiene tutti i dettagli della ripresa per ridare una migliore qualità. Il formato RAW mantiene intatte tutte le informazioni per immagini ad alta risoluzione e usa una compressione senza perdita di dati per file compatti ma senza artefatti. Il formato RAW della SD15 ridà le informazioni di luminanza e crominanza come sono state raccolte dal sensore, senza interpolazione. Ciascun pixel raccoglie le informazioni RGB, così che i file RAW X3F comprendono tutte le informazioni originali, senza perdite o interpolazioni. Grazie al programma Sigma Photo Pro tali file possono essere lavorati conservando i dati naturali in modo da ottenere la migliore qualità d’immagine.

Sigma Photo Pro 4.0 (di serie)

Il programma di post produzione “Sigma Photo Pro 4.0” converte i file RAW in modo facile e veloce.
Grazie a un nuovo algoritmo riduce il rumore di crominanza e luminanza del file X3F ripresi a sensibilità superiori ai 400 ISO. L’entità della riduzione può essere facilmente impostata muovendo un semplice cursore nella finestra di controllo.
Il programma, compatibile con i CPU multi core, elabora l’immagine molto velocemente.
Inoltre offre funzioni quali: Lente d’Ingrandimento, diaproiezione, Stampa, conversione JPEG e applicazione settaggi in batch.

Otturatore con una vita di oltre 100.000 scatti
L’otturatore ha una vita di oltre 100.000 scatti e riduce la quantità di polvere e sporcizia provocati dal suo movimento. Il fotografo non si deve preoccupare delle particelle di sporco che provengono né da dentro né da fuori la fotocamera.
Protezione antipolvere.
La maggior parte delle fotocamere digitali sono soggette alla polvere che entra nel corpo macchina. Le particelle di polvere che aderiscono al sensore sono visibili nell’immagine.
L’innesto della SD15 è dotato di filtro contro la polvere con speciali guarnizioni che impediscono l’ingresso della polvere nel corpo macchina. Nel caso granelli di polvere aderissero al sensore, il filtro antipolvere può essere rimosso facilmente e per la pulizia del sensore.

Mirino a pentaprisma
La SD15 monta un mirino a pentaprisma che offre una visione al 98% (verticale e orizzontale) dell’area inquadrata, con un ingrandimento di 0.9x e una distanza pupillare di 18mm.
Il mirino offre anche la possibilità di correzione diottrica da -3 a+1.5 diottrie.

Sensibilità 50 ISO
La sensibilità ISO va da 100 a 1600. Tuttavia si può impostare la modalità estesa, che porta la sensibilità ISO da 50 a 3200.

5 punti AF
Il sensore AF offre 5 punti di messa a fuoco (centro, sinistra, destra, sopra e sotto) e assicura una messa a fuoco veloce e sicura.
Il sistema di messa a fuoco è basato su un sensore a croce al centro dell’inquadratura. La selezione del punto di AF può essere effettuata sia manualmente, sia automaticamente.

Flash incorporato con angolo di copertura equivalente a 17 mm
Il flash incorporato alla Sigma SD15 copre l’angolo di ripresa dell’obiettivo 17mm (corrispondente al 28mm del formato 35mm) con un numero guida di 11. Il flash incorporato può essere sincronizzato fino a una velocità di 1/180 di secondo. Il sistema di esposizione S-TTL consente il più accurato controllo della fotografia col flash.

Auto Bracketing migliorato
Agli usuali tre scatti di Auto Bracketing è stato aggiunto un sistema a 5 scatti. Ciò consente di avere esposizioni più accurate.

Schermo LCD superiore retroilluminato

Lo schermo LCD sulla parte superiore dell’apparecchio consente al fotografo di controllare modalità e programmi impostati. Ad esempio: settaggi, modalità di esposizione, stato della batteria, numero di immagini memorizzate nella card SD. Assicura la massima visibilità, anche in luce scarsa, grazie alla retro illuminazione arancione.

Speciale batteria di lunga durata
Una batteria al Litio BP-21 è in dotazione alla SD15. Con una carica completa è possibile effettuare circa 500 scatti. La batteria impiega 120 minuti per ricaricarsi completamente con il Caricabatteria di serie BC-21. L’adattatore accessorio AC SAC-4 permette di alimentare direttamente la Sigma SD15 mediante corrente di rete.

Sensore  Foveon 3X a immagine diretta
 Risoluzione sensore
14 mpx (2652x1768 x3 strati)
 Obiettivi  Obiettivi con innesto Sigma
 Innesto  Sigma Sa a baionetta
 Modalità di registrazione
 RAW o jpg
 Velocità di acquisizione
 3 fotogrammi al secondo
 Auto-Focus  A 5 punti
 ISO  100-1600 (50-3200 in modalità estesa)
 Otturatore  Elettronico sul piano focale
 Monitor  LCD TFT 3inch
 Dimensioni  144x107.3x80.5mm
 Peso (senza batterie)
 680gr


5635 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia