La fotografia e i Fotografi

Creare nuvole fotorealistiche in Photoshop

Scritto da Image Consult • Mercoledì, 29 dicembre 2010 • Categoria: Tecnica


Ecco un semplice tutorial che vi guiderà oltre il banale utilizzo del filtro "nuvole".


STEP 1 - Impostare il documento
Create un nuovo file da 500x500px, con sfondo trasparente. Una volta aperto, riempite lo sfondo di nero.
Impostate il colore di sfondo con le cifre esadecimale #3E6CAA, il colore di primo piano con #76B6F4.
Fate click destro su sfondo nel pannello livelli e scegliete opzioni di fusione: applicate una sovrapposizione gradiente con i colori appena impostati, mantenendo il blu più scuro in alto.

STEP 2 - Tracciare le nuvoleCreate un nuovo livello e nominatelo BaseNuvole, quindi premete D per resettare i colori di default. Scegliete filtro-rendering-nuvole e poi filtro-render-nuvole in differenza per 3 volte.

STEP 3 - Conferire profondità
Scegliete immagine-regolazioni-livelli ed impostate i valori di input a 30, 1 e 100 (circa).
Duplicate il livello corrente e rinominatelo Nuvole3D. Ora scegliete filtro-stilizzazione estrusione con le impostazioni riportate nell'immagine sottostante. Cambiate il metodo di fusione in "scolora" per entrambi i livelli BaseNuvole e Nuvole3D. Con attivo il livello Nuvole3D, scegliete filtro-sfocatura-controllo sfocatura, e scegliete un valore di 1,5 circa. A questo punto, le nuvole hanno un aspetto decente, ma mancano ancora di profondità.



STEP 4 - Ombreggiare
Creiamo un nuovo livello e nominiamolo "Ombre", dopodiché selezioniamo lo strumento pennello, premiamo D per essere sicuri di pitturare con il colore nero e settiamo i parametri corrispondenti all'immagine sottostante.


Per un aspetto realistico andiamo a pitturare i bordi inferiori delle nuvole (senza curarci di uscire dai bordi stessi), simulando quindi la luce del sole.

STEP 5 - Pulizia delle ombre
Con il livello ombre ancora attivo, scegliamo selezione-intervallo colori, e clicchiamo su un'area priva di nuvole, impostando la tolleranza con un valore vicino a 120, quindi clicchiamo OK e poi premiamo backspace per  cancellare le ombre pennellate di troppo, dopodiché deselezioniamo premendo CMD+D. Come ultimo passaggio regoliamo l'opacità del livello in modo da rendere credibili le ombre appena pitturate.


STEP 6 - Ombreggiatura finale
Creiamo un nuovo livello e lo nominiamo "Ombre2": in questo livello andremo a "sporcare" le nuvole, pitturando al loro interno con lo stesso pennello di prima, avendo cura di non scurire i bordi superiori delle nuvole. Applichiamo un controllo sfocatura di circa 5px per rendere le ombre più morbide e regoliamo l'opacità del livello.
ECCO FATTO!

Traduzione libera da http://www.n-sane.net

8164 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento
L'autore non consente commenti a questa notizia